TI TROVI: / Rally del FVG, un evento che valorizza il territorio
28 AGOSTO 2017

Rally del FVG, un evento che valorizza il territorio

Per la seconda volta consecutiva la nuova sede centrale della Banca Popolare di Cividale ha fatto da sfondo all'arrivo e alla cerimonia di premiazione del Rally del Friuli VG e Alpi Orientali Historic, "un evento sportivo dai forti connotati turistici che riesce egregiamente a valorizzare il nostro territorio", come ha detto il vicepresidente dell'istituto di credito Andrea Stedile, intervenuto a premiare i vincitori.
 
Il trofeo Banca Popolare di Cividale è andato - come è noto - alla coppia bresciana Stefano Albertini (pilota) e Danilo Fappani (navigatore) che hanno dominato il rally e si sono aggiudicati pure il campionato tricolore con due prove d'anticipo. 
La manifestazione richiama in regione ogni anno piloti da tutta Europa (vetture storiche) e da tutta Italia (vetture moderne) che, grazie all'alta qualità dell'organizzazione garantita dal Giorgio Croce e dal suo staff (molti sono i volontari), aderiscono con entusiasmo alla gara ad ogni edizione.
 
Le ricadute economiche sul territorio sono notevoli se confrontate a tante altre manifestazioni sportive e di un tanto ne è perfettamente cosciente l'istituto di credito cividalese che ha voluto legare il proprio marchio a questa competizione motoristica e ha contribuito a fare della città ducale il suo 'cuore' pulsante e riferimento imprescindibile, per quanto una significativa parte del territorio circostante sia direttamente coinvolto, da Gemona alle Valli del Torre e del Natisone). Alberghi, B&B, locande e trattorie di buona parte della regione sono coinvolti dagli ospiti di questa manifestazione (piloti, meccanici, staff, accompagnatori, spettatori e appassionati) per un'intera settimana tanto da far dire al vicepresidente Stedile che "il territorio non può permettersi di perdere questa manifestazione, ma la deve sostenere con convinzione" come fa la Popolare di Cividale da tanti anni ormai.
 
Da una corsa motoristica ad una corsa podistica: sempre la sede della Popolare farà da cornice anche all'arrivo della White Run il 2 settembre prossimo che coinvolge centinaia di atleti, tutti rigorosamente vestiti di bianco, un'altra occasione sostenuta dalla banca cividalese per animare la città ducale in forma gioiosa, sportiva e creativa.
 
 
 
Stampa la pagina
Twitter
Like Facebook
Google Plus