<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2710425559228753&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Risultati al 31 marzo 2021: redditività in forte crescita per CiviBank

27/05/21

Utile a 2,7 milioni e crescita del 31% delle nuove erogazioni

Finanziamenti alle imprese e prestiti assistiti da garanzie statali (finanza agevolata): il primo trimestre di CiviBank è stato caratterizzato da una crescita del 31% delle nuove erogazioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+36,9 milioni di euro), spinta proprio dai prestiti alle PMI del territorio ed erogati nonostante il cambiamento significativo del contesto esterno legato alla diffusione della pandemia Covid-19.

Nel dettaglio, questi sono stati i risultati principali del trimestre:

  • l’istituto ha erogato nel solo primo trimestre 155,7 milioni di euro di nuovi finanziamenti di cui:
    • 103,4 milioni a piccole e medie imprese (+28,9% rispetto al primo trimestre 2020, con una crescita di 23 milioni trimestre su trimestre). 45 milioni sono rappresentati da finanziamenti assistiti dalle garanzie statali erogati a valere sulle misure del “Decreto Liquidità” (Fondo di Garanzia delle PMI);
    • 52,4 milioni a famiglie, +35,6% rispetto al primo trimestre 2020, con una crescita di +13,8 milioni di Euro.
  • In forte crescita l’utile netto che si attesta a 2,7 milioni di euro rispetto ai 0,2 milioni di euro di fine marzo 2020.
  • Il totale dell’Attivo supera per la prima volta i 5 miliardi di euro.
  • Il CET 1 ratio si attesta al 14,9%, livello ampiamente superiori ai minimi regolamentari.
  • Continua la riduzione dei crediti deteriorati (-1,5% rispetto a dicembre 2020); risulta inoltre ancora in calo l’incidenza percentuale del credito deteriorato sul totale crediti (9,3% lordo, 4,7% netto), e migliora anche il coverage ratio dei non performing loans, che sale al 52,4%.


“Dopo l’esito positivo della trasformazione in Società per Azioni e Società Benefit, siamo felici di consegnare al territorio ed ai nostri stakeholders performance economico-finanziarie coerenti con gli obiettivi del piano strategico 2021-2023," ha detto Michela Del Piero, Presidente di CiviBank. “In particolare il supporto alle imprese, sia effettuato con prestiti bancari che con prestiti assistiti da garanzie statali, è un driver fondamentale per la crescita dell’istituto che vuole essere sempre più capillarmente a fianco degli imprenditori del Nordest, assistendo le necessità dell’azienda specialmente in un periodo così delicato come questo”.

“Nel trimestre abbiamo attivato diverse sinergie di valore con player specializzati del territorio" continua il Direttore Generale Mario Crosta, "al fine di garantire accesso al credito a tassi di interesse agevolati per le imprese del Friuli e permettendo ai nostri clienti di accedere ai finanziamenti agevolati regionali ed alla cessione del credito di imposta per i bonus fiscali edilizi, potendo contare su CiviBank quale partner creditizio in una relazione di medio/lungo termine”.

Leggi il comunicato stampa price sensitive completo

Le ultime novità dal mondo CiviBank

Conclusione dell'offerta in opzione delle azioni oggetto di recesso

15/06/21
Successo per l'operazione, accordo con Cassa di Risparmio di Bolzano
Leggi

CiviCrowd: il Museo della Bora racconta le memorie dei triestini

15/06/21
Raccolta fondi per intervistare e filmare le memorie di Trieste
Leggi

CiviCrowd: La Prora e la pittura all'aperto di Colora Il Tuo Cuore

14/06/21
Raccolta fondi per offrire corsi di pittura all'aria aperta gratuiti
Leggi
go to top