Prestiti agevolati alle aziende agricole colpite dal maltempo

13/08/21

Finanziamenti fino a 10mila euro per ettaro, scadenza domande il 30/09

CiviBank mette a disposizione delle aziende agricole prestiti agevolati per riparare i danni causati alle colture dai fenomeni di maltempo eccezionale di luglio e agosto 2021, che ha visto temporali e grandine abbattersi sul NordEst. Tali danni sono stati particolarmente ingenti nei comuni di Azzano Decimo, Fiume Veneto, S.Vito al Tagliamento e Chions (domenica 02 agosto), mentre il vicentino e il padovano hanno dovuto affrontare eventi altrettanto gravi a fine luglio e nella prima settimana di agosto. Si stima che ci saranno gravi ricadute sui raccolti e sulla vendemmia 2021 con inevitabili conseguenze economiche per le aziende produttrici. 

Come già avvenuto in passato in caso di eventi calamitosi, CiviBank, istituto leader nel credito agrario in Friuli Venezia Giulia, ha subito messo a disposizione delle aziende colpite un finanziamento a tasso agevolato della durata di 12 mesi finalizzato al sostegno finanziario delle aziende stesse. L’importo finanziabile è stato quantificato forfettariamente in:

  • 10.000 euro per ettaro coltivato a vigneto o frutteto,
  • 2.000 euro per ettaro per seminativi,
  • fino ad un importo massimo di 100.000 euro

La somma potrà essere ottenuta nella forma tecnica della cambiale agraria con rimborso in un’unica soluzione alla scadenza del prestito. 

La scadenza per presentare domanda di finanziamento è il 30 settembre 2021, nei limiti del plafond complessivo di 10 milioni di euro.

Particolarmente semplificata è anche la documentazione richiesta dalla banca per agevolare il più possibile l'accesso al credito. L’operazione è attivabile presso tutte le filiali Civibank.

CiviBank è anche al fianco dei privati che hanno visto danneggiate le proprie abitazioni o condomini, grazie al finanziamento Ecoprestito per i lavori di riparazione e ristrutturazione:

  • nel caso di abitazioni private, Ecoprestito copre il 100% della spesa;
  • nel caso di complessi condominiali, copre fino a 250.000 euro.

I provvedimenti rappresentano il rinnovato impegno di Civibank nei confronti del territorio in cui opera verso il quale, anche in passato, è intervenuta efficacemente e prontamente durante tutti i casi di emergenza che si sono verificati.

Chiedi info

 

 

Sei alla ricerca del finanziamento giusto per la tua attività? Scopri tutti i nostri finanziamenti agevolati con garanzie regionali, nazionali ed europee

Le ultime novità dal mondo CiviBank

FRIE CiviBank, finanziamento da 1,5 milioni a BIC Incubatori FVG

25/01/22
Investimento per potenziare l'incubatore di start up a Trieste
Leggi

CiviBank e Animaimpresa per il progetto Sostenibilità a sistema

20/01/22
Iniziativa della regione FVG per le imprese e lo sviluppo sostenibile
Leggi

Contributi Legge Sabatini FVG: sospensione delle domande

18/01/22
Le domande per le agevolazioni ripartiranno dopo il 31/03/2022
Leggi
go to top