TI TROVI: / Mittelfest 2020: sconti per correntisti e soci CiviBank
18 AGOSTO 2020

Mittelfest 2020: sconti per correntisti e soci CiviBank

Si aprono oggi, martedì 18 agosto, le prevendite dei biglietti per Mittelfest 2020, che si terrà dal 5 al 13 settembre. Come ogni anno CiviBank, in qualità di sponsor dell'evento, offre ai propri correntisti e soci la possibilità di comprare i biglietti a prezzo scontato.

Per ottenere lo sconto CiviBank sui biglietti singoli sono possibili due modalità:

  • acquisto online sul portale Vivaticket: selezionare l'opzione "biglietto ridotto" dal menù di acquisto;
  • acquisto presso rivendita Vivaticket: richiedere il biglietto a prezzo ridotto, presentando il proprio bancomat CiviBank o la tessera BPC Club.

Al momento dell'accesso agli spettacoli potrebbe essere richiesto di presentare il proprio bancomat CiviBank o la tessere BPC Club. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Mittelfest.

L'edizione di quest'anno avrà una formula particolare, in rispetto delle norme anti-covid: spettacoli esclusivamente al chiuso, con numeri ridotti per consentire il distanziamento sociale, e un programma di artisti prevalentemente italiani a causa delle restrizioni di viaggio in vigore. Il tema di quest'anno - "empatia" - fa da filo rosso tra le diverse iniziative del festival 2020, che non si limita agli spettacoli di settembre, ma include iniziative ed esperienze che partono già il 21 agosto. Questa edizione speciale del festival offrirà l'occasione di "entrare in relazione con la città e il territorio, in modo naturalmente empatico, accogliente, a km 0".

Il programma del Festival include 25 spettacoli tra teatro, danza, musica e arti multimediali; tra i nomi più importanti troviamo Vinicio Capossela, Alessandro Benvenuti (che presenterà in prima nazionale il suo monologo sul Covid-19), Emma Dante, Elio Germano, Maddalena Crippa e Romeo Castellucci. Nel cartellone anche un omaggio a Tomaž Pandur. Inaugurerà il Festival, il 5 settembre, il concerto con il Requiem di Mozart, in omaggio alle vittime della pandemia.

 

 
Stampa la pagina
Twitter
Like Facebook
Google Plus