TI TROVI: / Convention dell' Associazione Italiana Financial Industry Risk Managers
03 OTTOBRE 2019

Convention dell' Associazione Italiana Financial Industry Risk Managers

La Presidente di Civibank Michela Del Piero interverrà alla Convention organizzata dall’AIFIRM (Associazione Italiana Financial Industry Risk Managers) sul tema “La gestione degli NPL; Nuove prospettive regolamentari e di mercato” che si terrà il 4 ottobre presso il Dipartimento SEAS dell’Università degli Studi di Palermo.

Negli ultimi tre anni l’Italia, con 272 miliardi di cessioni, ha rappresentato il più grande mercato degli NPL (Non Performing Loans) del mondo. I Fondi di investimento con l’introduzione della garanzia pubblica dello Stato GACS hanno puntato sugli NPL italiani. L’attrazione di consistenti capitali dall’estero in un periodo molto breve ha comportato la crescita esponenziale della filiera del credito. Oggi si rilevano numerosi veicoli e soggetti vigilati specializzati nel recupero dei crediti e nel servicing. Tutto il sistema si regge sulla GACS, sulla tenuta del rating Italia e sul rispetto delle curve di recupero stimate.

L’argomento sarà trattato all’evento AIFIRM, organizzato in collaborazione con le banche locali (Popolare S. Angelo, Banca Agricola Popolare di Ragusa, Banca di Credito Peloritano). La Convention rappresenta l’occasione per fare il punto sulle prospettive regolamentari, di mercato e sulla gestione dei rischi, temi che saranno analizzati da relatori qualificati ed esperti in materia, esponenti della Banca Centrale Europea, della Banca d’Italia, del mondo universitario e dei professionisti.

Alla tavola rotonda prevista per il pomeriggio, interverrà la Presidente di Civibank Michela Del Piero in un dialogo con i vertici di altri istituti: un confronto sulle tematiche relative ai rapporti creditizi con la clientela e alle politiche di erogazione e gestione del credito, alla luce anche delle novità normative che impatteranno non solo sul sistema bancario, ma anche sulle imprese.


 
Stampa la pagina
Twitter
Like Facebook
Google Plus