TI TROVI: / CIVIBANK APRE UNA FILIALE A ODERZO
30 OTTOBRE 2018

CIVIBANK APRE UNA FILIALE A ODERZO

CIVIDALE – Un immobile storico di recente ristrutturazione, situato nel centralissimo Campiello del Duomo al civico 6, ospita la nuova filiale di Oderzo della Banca di Cividale - Civibank, che porta a 11 le proprie dipendenze attive in Veneto orientale, mentre è di prossima apertura quella di Castelfranco. L’istituto friulano punta decisamente all’espansione in Veneto dove è già presente nelle province di Venezia, Treviso e Belluno 11 sportelli. La provincia di Treviso, in particolare, vedrà incrementare ora lo sviluppo territoriale di una delle poche banche rimaste autonome nel Nordest. Con una storia di 132 anni (1886 anno di fondazione), Civibank è una società cooperativa per azioni con 16 mila soci-azionisti, quasi 600 dipendenti, 64 sportelli operativi in 7 province, e una massa amministrata di 6 miliardi di euro.

La realtà di Oderzo (20 mila abitanti) con il suo hinterland registra un’economia vivace articolata in tutti i comparti produttivi, ma ha visto chiudere recentemente il 28% degli sportelli bancari locali contro il 19% dell’intera provincia di Treviso. La ristrutturazione della rete di vendita, se da un lato ha coinvolto l’intero sistema bancario nazionale, si è manifestata più incisiva per i gruppi bancari nazionali.  Il Veneto ha subito in maniera sensibile questo fenomeno, aggravato dal crac delle Popolari venete. “Per un tessuto produttivo fatto prevalentemente di piccole aziende il venir meno delle banche di territorio rappresenta un accentuato rischio per il loro accesso al credito”, dichiara la presidente di Civibank, Michela Del Piero. “Il Nordest - e il Veneto in particolare - risente maggiormente di questo fenomeno avendo perso le sue banche locali di riferimento. La nostra banca si propone di ottemperare a tale ruolo in questa area dove ha già dimostrato negli ultimi anni di essere in grado di sostenere le pmi pur in presenza di una decennale crisi economica nel corso della quale ha svolto una preziosa funzione anticiclica”. Nel solo primo semestre del 2018, infatti, Civibank ha erogato nuovo credito per 215 milioni di euro portando il dato complessivo degli impieghi a 2,6 miliardi di euro. mentre la raccolta globale (diretta + indiretta) si è attestata a 3,7 miliardi.

Nel quadro di un generalizzato inserimento delle più moderne tecnologie nella propria rete commerciale, anche la sede di Oderzo di Civibank  è dotata di tali innovazioni ed ha una forte propensione alla consulenza creditizia e finanziaria. Gli stessi spazi interni della filiale sono funzionali a tale attività per venire incontro anche alle esigenze della clientela più evoluta.

 
Stampa la pagina
Twitter
Like Facebook
Google Plus