Il tuo internet banking cambia volto

Nuova grafica e un'esperienza d'uso migliorata!

Ho capito
/ No profit - Raccolta fondi

CiviCrowd, torna il corso di formazione gratuito sul crowdfunding

CiviBank di CiviBank
civicrowd crowdfunding civibank per associazioni no profit

Come si raccolgono fondi per un'associazione no profit attraverso il crowdfunding? Se hai mai sentito parlare di questo strumento, forse ti chiedi quanto sia complesso: la buona notizia è che con CiviCrowd hai a tua disposizione un corso di formazione gratuita e tutto il sostegno di CiviBank e di IdeaGinger. 

 

CiviCrowd è il progetto di CiviBank che aiuta le associazioni culturali, sportive e sociali a lanciare una campagna di crowdfunding di successo. Ideato insieme agli esperti di Ideaginger.it, CiviCrowd include:

  • un corso di formazione gratuito su come progettare, lanciare e gestire una campagna di raccolta fondi online
  • uno spazio sul sito di IdeaGinger.it per gestire le donazioni e comunicare con i sostenitori
  • il sostegno di un esperto, il campaign manager, per tutta la durata della campagna
  • il contributo in denaro di CiviBank alle campagne che raggiungono il proprio obiettivo.

CiviCrowd è attivo dal 2021, e funziona! Dalla prima edizione ben 23 no profit hanno attivato la propria campagna di crowdfunding raccogliendo in totale più di 160.000 euro*. Soprattutto, tutti i progetti hanno raggiunto il proprio obiettivo di raccolta: un tasso di successo del 100%!

CiviCrowd è una grande occasione per tutti i progetti a sostegno della comunità: scopri di più su che cos'è il crowdfunding e sulle associazioni che hanno già partecipato.


*dati aggiornati al 25/10/2022

1. Che cos'è il crowdfunding

In questo video Alessia Mocci, campaign manager di IdeaGinger, spiega che cos'è il crowdfunding: un metodo per raccogliere fondi online grazie al sostegno di molte persone, ampliando la cerchia dei tuoi contatti e dei tuoi sostenitori.

Alessia è una professionista di IdeaGinger, e il suo ruolo è assistere le associazioni che lanciano una campagna di raccolti fondi sulla piattaforma. Il vantaggio di una campagna su ideaginger.it, infatti, è proprio l'assistenza di questi professionisti, che viene data a chi usa il sito: nessuno è lasciato alla deriva su una piattaforma che ospita più di 500 progetti in corso.

 

 

2. Il successo di CiviCrowd

Da quando è stato lanciato, CiviCrowd ha formato 23 associazioni, e tutte hanno raggiunto il proprio obiettivo di raccolta fondi!

Ma che cosa intendiamo con "obiettivo", e perché è così importante?

Prima di tutto, CiviCrowd funziona attraverso una selezione iniziale. Le associazioni interessate a partecipare devono candidarsi e presentare un progetto concreto per cui raccogliere fondi (non è necessario essere già cliente CiviBank per partecipare). CiviCrowd infatti non è adatto a raccogliere fondi per le attività "ordinarie": il crowdfunding deve avere un obiettivo specifico.

Qualche esempio:

  • il Comitato di Croce Rossa di San Donà di Piave ha proposto un primo traguardo di 3000 euro per l'acquisto di un nuovo zaino e di una sedia portantina motorizzata per un'ambulanza. Visto il successo del primo obiettivo, raggiunto in poche settimane, hanno rilanciato: 6000 euro per un multiparametrico, e 9000 euro per un ventilatore polmonare. Obiettivi tutti raggiunti!
  • il Piccolo Teatro Città di Sacile si è posto come obiettivo raggiungere 5000 euro per modernizzare l'impianto di illuminazione del teatro, con riflettori non solo più moderni, ma anche più efficienti a livello energetico.
  • l'Ecomuseo delle Acque del Gemonese ha lanciato una campagna per salvare il Parco delle Rose di Eleonora Garlant e Valentino Fabiani che, ormai in là con gli anni, non potevano più svolgere le mansioni più faticose di cura.

Grazie alla formazione e al sostegno costante, tutte queste campagne hanno raggiunto il proprio obiettivo di raccolta.

 

3. Il corso di formazione gratuita sul crowdfuding

Il corso, tenuto insieme agli esperti di IdeaGinger, si terrà online e avrà una durata totale di 6 ore, divise in 3 lezioni. Le lezioni si svolgono verso il tardo pomeriggio, in modo da dare a tutti, anche a chi lavora, la possibilità di partecipare.

Il corso punta a fornirti la "cassetta degli attrezzi" necessari per gestire la tua campagna di crowdfunding, con nozioni di:

  • comunicazione online
  • progettazione e budget della campagna
  • gestione della raccolta fondi
  • tecniche per coinvolgere la comunità e i donatori.

4. Conoscere il progetto: incontro di presentazione online

La prossima edizione di CiviCrowd partirà a novembre 2022. Il progetto verrà presentato in un incontro online martedì 15 novembre, dalle 17:00. La partecipazione è gratuita e aperta a tutte le realtà del terzo settore attive in ambito sociale, culturale e sportivo, clienti e non della banca.

Durante il webinar, insieme allo staff di Ginger e grazie alle testimonianze di alcune realtà che hanno già lanciato una campagna di crowdfunding con il supporto di CiviBank, si parlerà delle opportunità del crowdfunding, dei prossimi passi dell’iniziativa e di come ottenere il cofinanziamento della banca.

CiviBank
CiviBank La banca per il NordEst dal 1886. Nel corso della nostra storia siamo diventati un punto di riferimento per il nostro territorio, portando avanti un modo di fare banca che contribuisce allo sviluppo economico, sociale e culturale della nostra comunità. Da oggi Società Benefit.
go to top