TI TROVI: / Al via la campagna abbonamenti 2017/18 APU-GSA
12 GIUGNO 2017

Al via la campagna abbonamenti 2017/18 APU-GSA

Udine - E’ stata presentata questa mattina presso la filiale della Banca Popolare di Cividale in piazzale XXVI luglio a Udine la campagna abbonamenti bianconera per la prossima stagione sportiva "Divertiamoci Insieme – #TuttiAlCarnera": “Un anno è volato e ci siamo fatti un’esperienza completamente nuova e ci siamo costruiti un bagaglio culturale importante – ha spiegato il presidente Alessandro Pedone -. Quello appena terminato è stato un campionato in cui non si è vista una squadra debole, caratterizzato da un equilibrio incredibile. Nessuno si aspettava una classifica così corta e nessuno arretrava mai di un centimetro. Abbiamo pagato una fase iniziale in sordina, ma siamo riusciti a mettere delle pezze in corso d’opera come ha fatto chiunque altro sia andato in difficoltà. Il nono posto è stato il miglior piazzamento per una squadra che poteva arrivare dalle retrovie. Ovviamente ci è rimasto tanto amaro in bocca per non aver conquistato i playoff. Il roster dell’anno scorso si è dimostrato molto competitivo e senza tutti gli infortuni che ci hanno colpito avremmo potuto ottenere risultati migliori. Anche per il prossimo anno allestiremo un roster forte. Ci stiamo mettendo un’attenzione quasi maniacale nella costruzione della rosa. Abbiamo una doppia scelta sul pivot e stiamo seguendo una guardia americana. Vorremmo arrivare in vacanza con la squadra pronta per partire dopo ferragosto con un gruppo consolidato. Cividale per noi è stato un esilio dorato e desidero ringraziare tutta la comunità cividalese per l’accoglienza che ci ha riservato. Al PalaLongobardi abbiamo viste tante facce nuove e vogliamo ricambiare il favore al comune di Cividale lasciando la possibilità ai cividalesi di sottoscrivere un abbonamento a prezzo promozionale. Oggi il Carnera è pronto ed è lì che ci aspetta. Seicento posti in più di Cividale sono pochi, quindi riempiamoli fin da subito per dimostrare che una capienza di 3.500 persone può non bastare. Puntiamo a fare 1.500/1.800 abbonamenti. Desidero ringraziare anche tutti gli sponsor che ci sostengono tra cui il nostro partner della Banca di Cividale, il nostro generoso pubblico e le istituzioni che ci mettono a disposizione il Carnera e quelle che ci hanno messo a disposizione il palasport di Cividale.

E’ intervenuto anche il vicepresidente della Civibank Guglielmo Pelizzo: “Siamo tutti amici della pallacanestro udinese. Il Carnera è pronto, ma anche Cividale lo è stata contribuendo a realizzare gli eccezionali risultati della squadra. Il nostro business è da sempre rivolto al sostegno del territorio e la GSA è sul podio delle sponsorizzazioni del nostro istituto. In occasione del derby con Trieste abbiamo applicato il marchio sulle sopramaglie e lo porremo nuovamente sulle casacche della squadra di coach Lardo”.

Una battuta anche sul mercato su cui si è espresso il General Manager Davide Micalich: “Stiamo lavorando a 360 gradi. Ieri mi sono trovato con Sbezzi e Sorrentino, i procuratori di Mian e Antonutti e tanti altri giocatori. Siamo molto attenti su tutti i fronti. Si tratta di due ragazzi friulani che ci porterebbe portare a casa, ma entrambi ambiscono a giocare in Serie A1 sebbene il nostro sia un progetto importante. Chi sposa la nostra causa deve credere nel programma. Loro guardano giustamente l’A1 perché sono ragazzi ambizioni, ma il mercato corre e non possiamo aspettare troppo a lungo. Le necessità di tutti si devono incontrare da un punto di vista temporale”.

 
Stampa la pagina
Twitter
Like Facebook
Google Plus